La cerimonia

Suta continuò: “Ora spiego la cerimonia chiamata Mandala. L’uomo saggio misura il Mandala con le sue braccia e lo adorna di colore rosso. Questo non può essere portato a termine da un brahmana incapace o da un contadino. L’uccello Kraucha è di tre tipi. Il vederlo distrugge le colpe commesse in centinaia di vite. Se uno vede un pavone, un toro, un leone o una scimmia nella casa, o nei campi, o su di un albero, deve salutarlo. Facendo questo, centinaia di colpe saranno rimesse. Il pavone è la forma di Brahma, il toro è la forma di Shiva, il leone è la forma di Durga, il Grauncha è la forma di Narayana e un grosso leone è la forma di Tripursundari Lakshmi. Se sono visti dopo un bagno, gli effetti dei pianeti malefici sono mitigati”.