Le divisioni del tempo e Tithi

Suta continuò: “L’adorazione dei Sura e quella degli Antenati si svolgono in accordo al tempo, anche le azioni danno il risultato volute in base al tempo. Ora vi parlo delle divisioni del tempo. Nei tre mondi e nei tre tempi, le azioni non producono risultati senza considerare il tempo. Malgrado il tempo sia qualcosa di astratto è una delle forme del Signore che viene distribuita in varie forme. Tithi, Nakshatra, giorni, giorno e notte, quindicine lunari, mesi, anni, ecc., sono tutte sue parti e solo queste sono le basi delle azioni. Nessuno nell’agire è indipendente dal tempo. Il cancello del Dharma e dell’A-Dharma è il tempo. Giorni specifici sono stati stabiliti per compiere o non compiere le azioni.
Bisogna eseguire tutti i Vaidika Karma nella prima parte del Tithi. Brahma ha riservato la prima parte del Tithi ai Sura e l’ultima agli antenati, così i Sura devono essere adorati all’inizio del Tithi. Il Tithi è di tre tipi, Kharva, Darpa e Hinstra. Il primo Tithi chiamato Kharva, il Titthi di mezzo è chiamato Darpa e l’ultimo Tithi è chiamato Hinstra. Tra questi, Kharva e Darpa sono presi per ultimo e Hinstra è preso per primo. Durante la Luna crescente va preso l’ultimo Tithi. Mentre durante la Luna calante va preso il primo Tithi.
In qualsiasi Tithi il Sole sorge durante la Luna crescente, questo Tithi è considerate di buon auspicio per Snana, Dana  e studio. Mentre se il Sole tramonta in un Tithi di Luna calante, questo Tithi è considerato di buon auspicio per svolgere le cerimonie legate agli antenati. Se al momento del tramonto, il Sole sta sopra dieci Ghadi , questo Tithi va considerato come giorno/notte. Durante la Luna crescente o calante, se il Sole sta dietro la fine del Kharva o del Darpa Tithi, allo stesso Tithi va considerato per i riti degli antenati. Se Dwitiya è con Tritiya, o se Chaturthi è con Panchami, allora questi Tithi sono considerati di buon auspicio. Mentre se sono opposti il loro Punya decrescerà. Se il Shashthi è con il Panchami, o se l’Ashtami è con il Saptami, o se il Dashami è con l’Ekadashi, o se il Trayodashi è con il Chaturdashi, o se il Chaturdashi è con l’Amavasya, in questi giorni non bisogna fare digiuni, questi distruggono figli e ricchezza. Chi è privo di figli, di moglie, non ha il diritto di fare cerimonie”.
Suta continuò: “Ora vi rivelo i Tithi di buon auspicio, così come sono stati rivelati da Brahma.
I mesi di Ashwini, Kartika, Magha e Chaitra sono di buon auspicio per lo Snana, donazioni per Shiva e Vishnu, in quanto, in questo periodo danno dieci volte i frutti.
Eseguendo l’Havana e la cerimonia del fuoco durante Pratipada Tithi, tutti i desideri di ricchezza, saranno esauditi.
Adorando il fuoco ed eseguendo la dieta Nakta durante il Dwitiya Tithi, se cade di mercoledì, tutti i desideri di prosperità saranno esauditi.
La donna che adora Vishnu dopo aver digiunato, durante qualsiasi Dwitiya che cade quando il Sole si trova in Gemelli, in Cancro, non diverrà vedova.
Nel dodicesimo giorno di Luna calante, durante il mese di Shravana, bisogna adorare Lakshmi Narayana, digiunando in questo giorno, moglie e marito non si separeranno.
Bagnandosi nel Gange durante la Luna calante nel mese di Vaishakha, ci si libera dalle colpe.
Se Vaishakha Tritiya cade in Swati Nakshatara. Se Magha Tritiya cade in Rohini Nakshatara. E se Ashwini Tritiya cade nel Cancro. Qualsiasi donazione viene fatta giorni è eterna. Bisogna donare Havishyanna, dolce di ceci e acqua mista a succo di canna e canfora.
Se il Tritiya cade in Sharavana Nakshatra, di Venerdì, il digiuno e lo Snana danno frutti enormi.
Adorando Yama durante il Chaturthi che cade in Bharani Nakshatra, ci si libera dalle colpe.
Bhadrapada Shukla Chaturthi è adorato nella sfera di Shiva.
Se un eclissi cade nei mesi di Kartika o di Magha, bisogna eseguire lo Snana, recitare il rosario, fare penitenza, digiunare, fare donazioni e lo Shraddha. Questo dà frutti enormi.
Per rimuovere tutti i problemi, bisogna adorare Ganesha durante il Chaturthi.
Durante lo Shravana Krishna Panchami bisogna adorare Manasa Devi con foglie di Nima. Questo libera dalla paura dei serpenti.
Durante Shravana Shukla Panchami, bisogna disegnare l’immagine di un serpente con sterco di vacca su entrambi i lati della porta di casa e adorarli con latte, yogurt, Sindura, Sandalo, incenso, ecc. Questo eliminerà la paura e proteggerà la vita.
Fare un bagno e donazioni durante il Bhadrapada Shasjthi, porta prosperità.
Se il Sankranti cade durante il settimo giorno di Luna crescente, questo è chiamato Mahayana o Suryapriya.
Il Bhadrapada Saptami è chiamato Aparajita.
Se ogni sesto giorno o settimo giorno lunare cade in domenica è chiamato Lalita, questo accresce il numero di figli e nipoti”.