Invasione Ariana

1500 a.C. – Storia o Mito

Bhavishya Purana

Swami Vivekananda

Gli europei dopo essersi più o meno accordati, dopo aver più o meno accettato la base della teoria di un’invasione, fu quello di individuare un luogo di origine per gli ariani. Da dove provenivano? Venivano dall’Asia Centrale, dal Mar Nero, dalle steppe russe o venivano dalla Germania come si cercava di proporre.
Swami Vivekananda, nel 1897 disse: “Secondo alcuni venivano dal Tibet, altri dicevano che venivano dall’Asia centrale, più tardi si cercò di dimostrare che venivano dai laghi svizzeri, non mi sarebbe dispiaciuto se avessero soffocato la loro teoria, ora si dice che venivano dal Polo Nord e che Dio ha benedetto gli ariani e le loro abitazioni, per la verità di questa teoria non VI È UNA SOLA PAROLA nelle nostre scritture che possa dimostrare una calata da un qualsiasi luogo fuori dall’India. Non c’è niente, nulla nei Veda che possa giustificare una migrazione verso l’India”.

 Se la teoria di invasione ariana è corretta, perché non c’è ricordo nella letteratura Vedica? Perché non c’è traccia di una cruenta calata nella letteratura Tamil?

I cavalli di Bhimbetka

Per alcuni i cavalli di Bhimbetka sono la prova dell’esistenza del cavallo in India fin da tempi preistorici, poi estinto per riapparire in epoca vedica.

India Preistorica

Disaccordo tra ricercatori

La coalescenza del momento d’origine dell’Euroasiatico occidentale e l’Indiano sottotipo U2 è stato calcolato per 53.000 anni fa (Kivisild – Genetista).

Genetica

Nuove scoperte

LAHORE: Nell’area di Cholistan nel Punjab, gli archeologi pakistani scoprono un raro sigillo risalente al 2.500 a.C. (Times of India – 8 Febbraio 2012).

Archeologia

Il mito della lingua indoeuropea

Nel valutare l’evidenza linguistico-paleontologica è stato dimostrato che i termini faunistici non forniscono alcuna prova di un’origine esterna.

Linguistica

Traduzioni ballerine

Nel Rig Veda i Dyusa sono descritti come “anasa” (incapaci di recitare mantra) ma hanno tradotto con “naso schiacciato” per avvalorare le loro teorie.

Letteratura

Era Saptarishi

Sono molte le informazioni astronomiche nella letteratura vedica che portano al 4000 a.C. Prima di questa data è difficile trovare qualcosa di verificabile.

Astronomia

Terra sferica

Rigveda: चक्रानास्हह् परीनहम् प्र्थिव्या (cakrānāshah parīnaham prthivyā) – Persone che risiedono sulla superficie della circonferenza della Terra.

Geografia

Il processo di creazione

L’Aitareya Brahmana nomina il creatore Prajapati, che in seguito diviene Brahmā, suggerendo che la figlia potrebbe essere il cielo o l’alba (Usas).

Cosmogonia

L’invasione che non è mai stata

È incredibile e scioccante che per tutti questi anni, così tante generazioni abbiano inghiottito il mito di una “invasione ariana” mai avvenuta.

Michel Danino

Fallimenti del Proto Indo Europeo

10.000 anni fa esisteva una lingua proto-indoeuropea. Tuttavia, nonostante gli enormi sforzi di fantasiosi studiosi la ricostruzione è ancora impossibile.

Nicholas Kazanas

Max Müller e teoria dell’invasione

Le prove scientifiche puntano ora a due conclusioni: non vi fu alcuna invasione ariana e il popolo del Rig Vedia era radicato in India prima del 4000 a.C.

Friedrich Max Müller

Le ideologie William Jones

Famosa è l’affermazione di William Jones: “Il sanscrito ha una struttura meravigliosa è più perfetto del greco, più copioso del latino…” Che poi ritrattò.

William Jones

Il mito dell’invasione ariana: Come la scienza del XXI secolo ridimensiona l’indologia del XIX secolo.

Quanti anni ha la civiltà indiana? Nuove prove genetiche demoliscono la “teoria dell’invasione ariana”.

Il patrimonio genetico dei primi coloni indiani