ASTROLOGIA VEDICA
LE GEMME DELL’ARTE
DIVINATORIA  INDIANA

Jyotish o Jyotishya è il sistema astrologico tradizionale indiano, noto come scienza della luce, come astrologia indiana e recentemente come astrologia vedica.

SANSCRITO, TRANSLITTERAZIONE  E TRADUZIONE

Un nobile astrologo ha un contegno piacevole, un abbigliamento modesto, dice sempre la verità e non è invidioso, imparziale, di corporatura ben proporzionata, articolazioni e arti integri, belle mani, piedi, unghie, occhi, mento, denti, orecchie, fronte e testa, con un bel fisico e una voce profonda e sonora. In effetti, come regola generale, le qualità buone e cattive corrispondono alla forma del corpo (Brihat Samhita 1:1).

VARAHA MIHIRA

LE OPERE

BRIHAT SAMHITA

È indispensabile conoscere il moto rapido e lento del corso meridionale e settentrionale del Sole, e la debilitazione e l’esaltazione dei pianeti che iniziano con il Sole.

LEGGI SOTTO

VARAHA MIHIRA

LE OPERE

BRIHATSAMHITA

È indispensabile conoscere il moto rapido e lento del corso meridionale e settentrionale del Sole, e la debilitazione e l’esaltazione dei pianeti che iniziano con il Sole. 

LEGGI SOTTO

PARASARA

LE OPERE

PARASARA HORA

Parasara disse: i dettagli astronomici possono essere compresi attraverso regole generali. Spiegherò gli effetti dovuti alle influenze dei pianeti e dei segni.

LEGGI SOTTO

PARASARA

LE OPERE

PARASARA  HORA

Parasara disse: i dettagli astronomici possono essere compresi attraverso regole generali. Spiegherò gli effetti dovuti alle influenze dei pianeti e dei segni. 

LEGGI SOTTO

KALYANA VARMA

LE OPERE

SARAVALI  SAMHITA

Quel Sole che al tramonto si addormenta a occidente. All’alba vince sulle tenebre manifestando il suo splendore calcolabile con la lunghezza di un respiro.

LEGGI SOTTO

KALYANA VARMA

LE OPERE

BRIHAT  SAMHITA

Quel Sole che al tramonto si addormenta a occidente. All’alba vince sulle tenebre manifestando il suo splendore calcolabile con la lunghezza di un respiro.

TASTE ME

AREA DOWNLOAD

Non possiamo fare moltiplicazioni usando i segni dei numeri romani. Per esempio, diviene difficile moltiplicare XIII per VIII, mentre è facile moltiplicare 13 per 8, in quanto i numeri hanno un valore assoluto, più il valore aggiunto. Per esempio “48” è il segno (simbolo) che indica 48, dove “4” ha il valore assoluto di 4 e il valore aggiunto di 40 (4X10). Questi e altri numeri decimali, il sistema e i segni numerici, non sono di origine araba, provengono dalla cultura Bharata, dal centro dell’Asia e hanno raggiunto l’Europa attraverso gli arabi. A. D. Alexandrov ha rimarcato questa cosa: “Quello che il genio greco non ha potuto ottenere, per esempio il dare le più convenienti note dei numeri, per estendere il sistema numerico sul piano astratto e irrazionale, tutto è nato in India e ha raggiunto l’Europa attraverso il medio oriente e gli arabi”.

BRHAT SAMHITA BRIHAT SAMHITA La Luna situata in angolo rispetto al Sole produce demenza, miseria, depravazione e insolenza. VARAHA MIHIRA BRIHAT JATAKA BRIHAT JATAKA I pianeti che transitano negli angoli manifestano i loro effetti durante la prima parte della vita. VARAHA MIHIRA SARAVALI SARAVALI La forza e la debolezza di un pianeta è dichiarata dalla sua posizione nel cerchio zodiacale. KALYANA VARMA PARASARA HORA PARASARA HORA È necessario conoscere la forza dell’ascendente tramite l’aspetto o l’unione del proprio signore. PARASARA DIVAJNA VALABHA DIVAJNA VALABHA Nel determinare il momento di tutte le azioni, i tre tipi di forza dei pianeti devono essere stabilite. VARAHA MIHIRA LAGHU JATAKA LAGHU JATAKA Quando il mese comincia all’inizio della fase crescente, nella prima decade la Luna avrà forza media. VARAHA MIHIRA YAVANA JATAKA YAVANA JATAKA Affermano che il movimento dello zodiaco si allarghi verso destra a causa dei sette signori planetari. SPHUJIDHVAJA

LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra fantastica newsletter.

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.