I PURANA MAGGIORI
TRA STORIA E MITO
CRONACHE DALL’INDIA  ANTICA

Testi della letteratura indiana, che costituiscono una vera e propria enciclopedia dell’induismo. I principali sono 18 e altrettanti i secondari; contengono per lo più materiale eterogeneo risultante da una grande varietà di tradizioni e di argomenti.
I Purana esprimono una concezione grandiosa dell’Universo, il quale è soggetto a creazioni e ricreazioni periodiche, a declini graduali e a distruzioni parziali o catastrofiche, distribuite ciclicamente nel corso di lunghi periodi di tempo. Ogni Universo, poi, si riflette in un numero infinito di repliche esatte.

VYASA

LE OPERE

VAYU  PURANA

Gli atomi sono lo stato ultimo dell’universo manifesto. Quando rimangono nelle loro forme senza formare corpi diversi, sono chiamati unità illimitate.

VAYU PURANA

VYASA

LE OPERE

VAYU  PURANA

A Gli atomi sono lo stato ultimo dell’universo manifesto. Quando rimangono nelle loro forme senza formare corpi diversi, sono chiamati unità illimitate.

VAYU PURANA

VYASA

LE OPERE

GARUDA PURANA

Stelle, pianeti, luminari e atomi in tutto l’universo ruotano nelle rispettive orbite sotto la direzione del Supremo, rappresentato dal tempo eterno.

GARUDA PURANA

VYASA

LE OPERE

GARUDA PURANA

Stelle, pianeti, luminari e atomi in tutto l’universo ruotano nelle rispettive orbite sotto la direzione del Supremo, rappresentato dal tempo eterno. 

GARUDA PURANA

VYASA

LE OPERE

SKANDA  PURANA

Alla fine del giorno, sotto la parte insignificante della modalità oscura, la potente manifestazione dell’universo si fonde nelle tenebre della notte.

SKANDA PURANA

VYASA

LE OPERE

SKANDA PURANA

 Alla fine del giorno, sotto la parte insignificante della modalità oscura, la potente manifestazione dell’universo si fonde nelle tenebre della notte.

SKANDA PURANA

AREA LETTURA

Il ritmo delle creazioni, conservazioni e distruzioni di ciascun Universo, poiché nell’infinità del brahman che include l’infinità del Tempo, infiniti Universi vengono di continuo all’esistenza, sono conservati e sono distrutti, tutto è controllato dalla vita del Brahma. Brahma vive 100 ‘anni’; ogni ‘anno’ consiste di 360 ‘giorni’ e 360 ‘notti’, in questo si riflette l’idea della ruota di 720 raggi menzionati nel Rigveda, 1:164); ciascun ‘giorno’ e ciascuna ‘notte’ corrispondono a un kalpa di 4.320.000.000 di anni umani. La vita di Brahma consiste, dunque, di 72.000 kalpa, o 311.040.000.000.000 di anni umani.

GARUDA PURANA GARUDA PURANA 3 SEZIONI
318 capitoli
18000 versi
VYASA
VAYU PURANA VAYU PURANA 2 SEZIONI
111 Capitoli
12000 Versi
VAYU
SKANDA PURANA SKANDA PURANA TRADUZIONE DEL 1950
20 Volumi
81100 Versi
VYASA
AGNI PURANA AGNI PURANA 1 SEZIONE
383 Capitoli
15500 versi
AGNI
MARKANDEYA PURANA MARKANDEYA 1 Sezione
137 Capitoli
6100 Versi
MARKANDEYA

LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra fantastica newsletter.

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.